Tour di sei giorni di tutta l'Irlanda

TOUR DI SEI GIORNI DI TUTTA L'IRLANDA

Un Tour di sei giorni per scoprire tutta l'Irlanda. Un'occasione unica per visitare le più famose attrazioni del paese in una sola settimana: il castello di Blarney, le Scogliere di Moher, il Selciato del Gigante sono solo alcuni dei luoghi più belli che

PRENOTA ORA QUESTO TOUR

Prezzo Escursionista
529€
Prezzo Economico
729€

INTRODUZIONE

Anche per questo itinerario sono previste due opzioni di alloggio che vi consentiranno di partecipare al tour scegliendo una soluzione che tenga conto sia del lato economico sia di quello personale.

Backpacker: Alloggerete in ostelli all'interno di stanze condivise con altri partecipanti al tour. La prima colazione è inclusa. Non sono previsti supplementi per uso singolo della camera.


Economy Private Rooms: Alloggerete in camere private (con bagno incluso) all'interno di B&B, Appartamenti e Hotel. La colazione è inclusa e comprende sia quella continentale sia la tipica irlandese (Full Irish Breakfast).


Un supplemento può essere applicato a notte per stanza nel pernottamento in camere singole.


Attenzione! Per le partenze a Natale, Capodanno e San Patrizio controllare le opportune sezioni del sito dal momento che questi tour cambiano!


Si tratta del tour più famoso di Paddywagon dal 1998!


“lo dico semplicemente: la migliore settimana fra tutti i miei viaggi in giro per il mondo. Grazie di tutto a Paddywagon, con il vostro operato siete l'orgoglio del vostro Paese” - Ash Jurberg, Viaggiatrice, Australia.


“L'orgoglio, la passione e la professionalità di questa giovane e vivace compagnia fa sperare per il futuro del turismo nel nostro Paese”. Ministro irlandese del turismo John O'DOnoghue


Vivrete avventure immersi nella natura e visiterete Belfast, il selciato del Gigante, Derry, la penisola di Dingle, il Ring of Kerry e molto, molto altro. Ci concentreremo sulle attrazioni dei 4 angoli dell'Irlanda e le visiteremo dettagliatamente.
Tramite questo tour, apparso per giunta sulla televisione nazionale, vivrete avventure, conoscerete meglio gli irlandesi e il delfino Fungi nel porto di Dingle, imparerete le nostre leggende e vi immergerete in paesaggi mozzafiato.
Un aspetto meraviglioso del soggiorno sono le due notti nel regno del Kerry, una notte in un vero pub irlandese, il famoso Randy Leprechaun e una notte nella vivace Killarney dalla scatenata vita notturna.

La nostra giornata finale include il bacio alla Blarney Stone a Cork.

Si tratta del tour più organizzato e ricco di esperienza e azione che un viaggiatore possa desiderare!

Cead Mile Failte! Vi diamo il benvenuto!


“I stood by Dingle's beach and cast, in wild foam I found Atlantic bass, I stood by your Atlantic sea, and I sang a song for Ireland”.

Mary Black, Song for Ireland

*Ci teniamo a sottolineare che nonostante i tour sono in lingue inglese, siamo convinti che ciò non presenta una barriera per scoprire ed ammirare la bellezza irlandese.*

ITINERARIO

Giorno 1: Dublino - Belfast

Partiremo da Dublino e la nostra prima fermata sarà Monasterboice, un insediamento monastico che risale all'anno 501 e che ospita non solo le croci celtiche meglio conservate d'Irlanda, ma anche una Torre circolare monumentale completamente intatta. Lonely Planet,recensendo Belfast, ha inserito la città nella lista delle 10 migliori destinazioni turistiche da non perdere. Consigliamo caldamente il famoso Black Taxi Tour (opzionale) per vedere i muri della Pace e i murales politici. Molti dei nostri ospiti saranno interessati anche al Titanic Belfast (opzionale), un museo affascinante che si trova nei veri bacini portuali dove il Titanic è stato costruito. L'autista vi mostrerà le attrazioni principali della città che includono il municipio, la Queen's University, Albert's Clock, i Botanic Gardens e molto altro. Nottata a Belfast.

Giorno 2: Belfast - Selciato del Gigante - Derry - Letterkenny

Attraverseremo la meravigliosa Costa del Nord. Al principio visiteremo le Dark Hedges, rese celebri dalla serie tv Game of Thrones. In seguito, visiteremo il Selciato del Gigante, patrimonio mondiale dell'UNESCO formato da sessanta mila colonnine di roccia basaltica esagonale di origine vulcanica.
La nostra guida vi racconterà come il nostro gigante guerriero Fionn McCool l'abbia eretto per combattere i fastidiosi vicini scozzesi. Di pomeriggio visiteremo Derry e capiremo perché la sua denominazione ufficiale sia Londonderry e ci verrà narrata la storia del lungo e sanguinoso assedio del 1689. La guida ci porterà poi nel Bogside District luogo in cui è avvenuto il massacro del Bloody Sunday del 1972 e a cui gli U2 hanno dedicato una canzone “Sunday, Bloody Sunday”. Attraverseremo il confine e andremo poi nella contea di Donegal. Alla sera ci fermeremo a Letterkenny.

Giorno 3: Letterkenny - Contea di Sligo - Galway

Questa mattina scopriremo la costa ovest dell'Irlanda. Il pullman ci porterà ad attraversare le meravigliose contee di Donegal e Sligo, una volta patria del premio nobel W.B. Yeats. Visiteremo la sua tomba conservata nella Drumcliff Abbey e ammireremo il Benbulben spesso menzionato nei suoi poemi. Andremo poi a Strandhill paradiso per i surfisti. Questo pomeriggio arriveremo a Galway, dove trascorreremo la notte. Vi consigliamo una passeggiata rilassante lungo la Strandhill Promenade mentre il sole tramonta sulla baia di Galway. Allo stesso tempo, il Latin Quarter vi offrirà strade zeppe di confortevoli pub dove potrete gustare una Guinness ascoltando musica irlandese e il dolce suono della lingua gaelica.

Giorno 4: Galway - Burren - Doolin - Scogliere di Moher - Dingle

Oggi avrete il selvaggio Oceano Atlantico come compagno di viaggio mentre attraverseremo la West Coast. Vedrete meravigliose spiagge dalla sabbia dorata e con un pizzico di fortuna anche delfini e balene. Ci addentreremo poi nel paesaggio lunare del Burren in cui piante artiche, mediterranee e alpine crescono fianco a fianco. La nostra guida vi spiegherà come i nostri antenati sono riusciti a superare gli orrori della grande carestia irlandese del 1845-49, la quale ha portato più di un milione di irlandesi ad emigrare ai quattro angoli del globo e in particolare in Gran Bretagna, Australia e Nord America. Per pranzo faremo una sosta al villaggio di Doolin, prima di continuare per le scogliere di Moher che, con i loro 213 metri di altezza, costituiscono le scogliere più fenomenali d'Europa ospitando inoltre diverse specie di volatili fra le quali spiccano sule e pulcinelle di mare. In seguito, attraverseremo il fiume Shannon a Limerick. Adare sarà il nostro ultimo stop di oggi, in cui potremo ammirare i meravigliosi e caratteristici tetti di paglia delle abitazioni. Non vi stupite della grande pulizia della cittadina, poiché non a caso essa viene regolarmente votata come la città più pulita d'Irlanda. Trascorreremo la notte nella penisola di Dingle.

Giorno 5: Dingle - Killarney

E oggi ad aspettarci sarà la famosa penisola di Dingle! Visiteremo la spiaggia di Inch, famosa per essere la più lunga d'Irlanda e in seguito andremo nella vicina Dingle, un incantevole villaggio di pescatori ancora di lingua gaelica. Conosciuta per essere stata set di diversi successi cinematografici, Dingle è famosa per la quantità di pub che ospita (52 per 2000 abitanti). E come non dimenticare il famoso Fungi il delfino, che avremo occasione di visitare nel pomeriggio. In seguito ci aspetterà la Slea Head, meglio conosciuto come Capo Slea, che ci donerà viste mozzafiato sull'isola del Gigante Addormentato, sulle isole Blasket e sulle Beehive Huts. Presa in considerazione da diverse riviste di fotografia per i suoi panorami mozzafiato, la Slea Head offre molte spiagge favolose e viene considerata un vero e proprio gioiello della Wild Atlantic Way. In quest'area si parla il gaelico per cui non vi sorprendete se sentite parlare in questa armoniosa lingua. Bene, è tempo di tornare a Dingle, in cui avrete tempo per fare shopping nei tradizionali negozi di artigianato o di fare uno spuntino in uno dei molti pub colorati ascoltando musica irlandese dal vivo. Trascorreremo la notte a Killarney, città principale della contea di Kerry. Qui fate conoscenza con gli abitanti del luogo e apprezzate le caratteristiche di una città di contea ben diversa dalle rumorose e trafficate grandi città. Sedetevi accanto al fuoco o fate una passeggiata serale al vicino Parco Nazionale. Non ve ne pentirete!

Giorno 6: Killarney - Dublino

La giornata comincia a cavallo o in carrozza con un giro (a cui potrete decidere se prendere parte o meno) del Parco Nazionale cittadino. In seguito, il gruppo si riunirà per attraversare le montagne di Cork e del Kerry in direzione del castello di Blarney in cui la vostra comitiva trascorrerà ben due ore. Qui, se vorrete, vi aspetteranno una serie di attività, che includono una passeggiata per i corridoi del castello, una rilassante camminata per i suoi magnifici giardini per prendere una boccata d'aria fresca irlandese, una visita alla Blarney Stone conosciuta per la sua proprietà di infondere il dono dell'eloquenza discorsiva a chiunque la baci, o una capatina al Blarney Woolen Mills, negozio irlandese in cui acquistare i souvenir dell'ultimo minuto. Dopo pranzo attraverseremo la regione del Golden Vale, terra agricola eccellente, patria dei migliori capi di bestiame del mondo. Prima di raggiungere Dublino faremo una pausa alla rocca di Dunamase – castello in rovina situato sopra una collina e che veglia sulla provincia di Leinster. Qui avrete l'opportunità per scattare foto meravigliose e godere di strepitose viste. Arriveremo a Dublino in tardo pomeriggio in tempo affinché possiate cenare tranquillamente e usufruire dell'intrattenimento serale che la città offre.