Tour di nove giorni di tutta l'Irlanda

TOUR DI NOVE GIORNI DI TUTTA L'IRLANDA

Il padre di tutti i tour! Venite con noi in questo meraviglioso viaggio in cui esploreremo il meglio dell'Irlanda con pernottamenti da una e due notti ! Questo tour vi permetterà di esplorare meglio e più dettagliatamente le aree costiere irlandesi.

PRENOTA ORA QUESTO TOUR

Prezzo Escursionista
689€
Prezzo Economico
999€

INTRODUZIONE

Come al solito le soluzioni pensate per l'alloggio durante questo tour di nove giorni sono due. In questo modo ognuno dei nostri ospiti potrà scegliere l'opzione che meglio si adatta alle sue disponibilità economiche e alle sue esigenze personali.

Nell'opzione Backpacker il soggiorno avviene in ostelli in cui si condividerà la stanza con altri partecipanti al tour. È inclusa una colazione frugale e non sono previsti supplementi per uso singola.


Nell'opzione stanze private economiche invece soggiornerete in Bed and Breakfast, appartamenti e hotel modesti in cui vi verrà presentata ogni mattina una ricca colazione (continentale e irlandese). Tutte le stanze prevedono il bagno in camera.


Un supplemento verrà applicato per notte per stanza nella scelta di stanze singole.


Da maggio a ottobre offriamo una tipologia di alloggio in hotel – controllate la nostra sezione riguardante i nostri tour da 9 giorni per maggiori dettagli.

Il nostro famosissimo tour di nove giorni vi consentirà di scoprire il paese con un ritmo più rilassato rispetto al tour di 6 giorni e prevede più percorsi costieri.


Passeremo una o due notti nell'antico est irlandese, Killarney, Penisola di Dingle, Galway, Donegal e Belfast.


Vivrete dei giorni di esplorazione del magico “Regno” del Kerry. Ammirerete il Ring of Kerry e Dingle, due dei percorsi costieri più famosi al mondo. Verrete meravigliati dalla Slea Head e camminerete per le spiagge comparse ne film Far & Away (Tom Cruise). Staremo due notti a Killarney in cui montagne, laghi, castelli, parco nazionale, musica live, danze irlandesi faranno sì che abbiate dei ricordi indimenticabili di queste giornate.

Visiterete le scogliere di Moher, alte più di 213 metri e l'area mistica del Burren, formatasi ormai 200 milioni di anni fa. Un paese delle meraviglie dal punto di vista botanico e geologico.

Assaporerete poi l'atmosfera della gaelica Galway. Questa città medievale è considerata la capitale delle feste d'Irlanda.

Passeremo per la selvaggia regione del Connemara e visiteremo un fantastico museo, il Museum of Country Life, che è parte del National Museum of Ireland. Poi attraverseremo i confini e andremo in Irlanda del Nord dove continueremo le nostre avventure.

Ci dirigeremo poi verso la storica Derry in cui faremo un tour a piedi della cittàe durante il quale riceverete delucidazioni storiche e politiche riguardo la sua storia. Inoltre, ci prenderemo un giorno per esplorare le montagne di Donegal e il meraviglioso parco nazionale di Glenveeagh.


Faremo un percorso costiero lungo la costa di Antrim. Visiteremo il selciato del gigante che leggende narrano sia stato costruito dal gigante Finn MacCoole e il ponte tibetano di Carrick a Rede. Questo luogo vi stupirà, potete crederci!


Trascorreremo l'ultima notte a Belfast.. staremo nella zona chic dell'University District. Potrete partecipare al tour opzionale dei Black Taxi che vi darà una panoramica della storia travagliata di questa cittadina. Preparatevi a fare festa tutta la notte nel quartiere del Golden Mile. Saranno 9 giorni no-stop di puro divertimento!!! Go raigh mile maith agat, mille grazie a tutti!

*Ci teniamo a sottolineare che nonostante i tour sono in lingue inglese, siamo convinti che ciò non presenta una barriera per scoprire ed ammirare la bellezza irlandese.*

ITINERARIO

Giorno 1: Dublino - Glendalough - Castello di Kilkenny - Dunmore East

Il tour di nove giorni di tutta l'Irlanda comincia la mattina alle 9:00 al centro di Dublino. Ci lasceremo la città alle spalle e guideremo attraverso le distese di campagna verso le montagne di Wicklow.
La nostra prima fermata saranno le rovine dell'antichissimo monastero di Glendalough, situato nella cosiddetta valle dei due laghi. Questa è un'area di estrema bellezza naturale che avrete tempo per esplorare attraversando i suoi sentieri e facendo alcuni scatti delle antiche croci celtiche e delle torri circolari. Dopodiché continueremo alla scoperta della medievale Kilkenny con le sue piccole strade di ciottolato e la famosissima birra rossa. Nel tempo libero potrete visitare anche il castello, la cattedrale, le abbazie e le chiese tutte risalenti al periodo normanno a seguito dell'invasione del 12esimo secolo. Questo pomeriggio continueremo al sud, nell'insediamento vichingo di Waterford, dove la nostra meta sarà il villaggio di pescatori di Dunmore East. Non lontano dal Porto di Waterford sulla costa sud orientale, Dunmore east è un luogo rilassante per trascorrere la serata nei pub del luogo o nei ristoranti di pesce.

Giorno 2: Dunmore East - Waterford Crystal - Blarney Castle - Penisola di Dingle

La nostra giornata comincia con una visita alla famosa azienda Waterford Crystal, marchio di oggettistica in vetro e cristallo. Acquistate i meravigliosi prodotti in vetro o semplicemente fate una pausa ammirando il lavoro degli artigiani in azione. In seguito, continuiamo il tour percorrendo una strada panoramica che attraversa la contea di Waterford e che ci condurrà a scoprire la città di Cork. L'attrazione principale della giornata sarà il castello di Blarney. Qui avrete tempo due ore per visitare il castello e baciare la pietra dell'eloquenza, la Blarney Stone. Circondato da meravigliosi giardini, potrete farvi una passeggiata o andare al grandissimo negozio di souvenir, il Blarney Woolen Mills. Dopo pranzo continueremo il nostro percorso e ci dirigeremo alla penisola di Dingle.

Giorno 3: Penisola di Dingle - Slea Head - Killarney

Questa mattina faremo un breve tragitto per arrivare a Dingle, paesino di pescatori in cui ancora viene parlata la lingua gaelica. Conosciuto tramite film come Far and Away e la figlia di Ryan, Dingle ospita un'altissima percentuale di bar rispetto alla sua popolazione (52 pub per 2000 persone). Non possiamo dimenticarci poi il famosissimo residente di Dingle, il delfino Fungi, che visiteremo nel pomeriggio. Percorreremo poi la Slea Head da dove potremo approfittare delle meravigliose viste dell'isola dello Sleeping Giant, delle Isole di Blasket e delle antichissime Beehive Huts. Considerata come la penisola più affascinante del mondo da molte riviste di fotografia, questo luogo, totalmente di lingua gaelica, offre alcune delle spiagge più favolose d'Irlanda e ed è una delle attrazioni della Wild Atlantic Way. In seguito, ritorneremo a Dingle dove avrete molto tempo per fare shopping in tranquillità nei tradizionali negozietti di artigianato e mangiare in uno dei pub colorati con musicisti intenti a suonare melodie mistiche. Finiremo la giornata con una visita alla spiaggia più lunga d'Irlanda, la Inch Beach che connette la penisola di Dingle con il Ring of Kerry, prima di continuare il nostro percorso verso la nostra destinazione serale, Killarney, dove alloggeremo per due notti di fila.

Giorno 4: Killarney - Ring of Kerry - Killarney

Oggi scopriremo il famoso Ring of Kerry. Se vorrete la vostra giornata comincerà in modo speciale, ovvero con un giro attraverso il parco nazionale di Killarney in carrozza o in sella a un cavallo (per i più avventurosi). In seguito, vi faremo immergere nella natura irlandese e vedrete pascoli di uno strabiliante verde smeraldo, villaggi, panorami dati da scogliere mozzafiato, montagne e antichi fortini pagani. Alcune delle attrazioni principali includono le viste sulle Skelling Rocks e la meravigliosa cittadina di Waterville, una volta casa di Charlie Chaplin. Dopo il pranzo ci dirigeremo verso la terra natia di Daniel O'Connell, importante personaggio irlandese considerato padre della nazione in quanto e fautore dell'emancipazione cattolica in Irlanda a principio del 1800. Durante il pomeriggio avrete l'occasione di scoprire numerose attrazioni come il Moll's Gap, La ladies View, Leprechaun Crossing, il parco nazionale di Killarney, la cascata di Torc e molto, molto altro!

Giorno 5: Killarney - Scogliere di Moher - Burren - Doolin - Galway

Dopo aver lasciato Killarney la nostra prima fermata sarà per rifocillarci o scattare una foto del bellissimo castello di Bunratty. Oggi ci concentreremo sulla Wild Atlantic Way e visiteremo le scogliere di Moher, una delle destinazioni turistiche naturali più famose in Irlanda , nonché le scogliere più spettacolari d'Europa. Con un'altezza che supera i 213 metri, queste scogliere ospitano diverse specie di volatili fra cui è possibile riconoscere le pulcinelle di mare e le sule. Doolin, in cui ci fermeremo per pranzare, è invece conosciuta come la patria della musica tradizionale irlandese. In seguito, ci dirigeremo al Burren, paesaggio lunare e calcareo che offre meraviglie inaspettate come fiumi sotterranei e cascate. La sua origine risale a 300 milioni di anni fa. La nostra escursione ci porterà poi lungo la West Coast nella contea di Clare e nella baia di Galway e ci permetterà di ammirare i panorami dati dalle isole Aran prima di fermarci all'abbazia di Corcomroe, uno degli esempi migliori dell'Irlanda di santi e studiosi.

Passeremo la notte a Galway conosciuta in inglese come “city of tribes", si tratta della capitale culturale d'Irlanda con un vasto assortimento di ristoranti di pesce e zeppa di luoghi in cui è possibile ascoltare musica tradizionale irlandese. Galway inoltre ha ospitato Cristoforo Colombo.

Giorno 6: Galway - Cong - Country Life Museum (Castlebar) - Letterkenny

Dopo una gran nottata a Galway, la nostra prima tappa di oggi sarà l'incantato villaggio di Cong, popolare grazie al film Quiet Man che ha visto come protagonisti John Wayne e Maureen O'Hara. È sempre nel villaggio che trova il castello di Ashford meglio conosciuto come location per matrimoni di star internazionali. Visiteremo poi l'abbazia di Cong prima di scoprire alcune parti del Connemara in direzione del Museum of Country Life (museo della vita di campagna). Qui scoprirete il modo di vivere irlandese che perdura in questa meravigliosa e aspra parte della contea dal 1800. Verremo assorti dai paesaggi mozzafiato mentre ci dirigeremo nel cuore poetico d'Irlanda, la patria di W.B. Yeat. Visiteremo la sua tomba nell'Abbazia di Drumcliff e ammireremo il Benbulben menzionato in molti dei suoi poemi. Trascorreremo la notte a Letterkenny nella contea rurale di Donegal.

Giorno 7: Letterkenny - Glenveagh National Park - Derry- Letterkenny

Oggi cominceremo con un tour di Glenveagh, il primo Parco Nazionale d'Irlanda. Qui avrete l'opportunità di fare passeggiate sulle sponde dei laghi ammirando la natura e di visitare il castello di Glenveagh.
In seguito, ci aspetterà lo Grianan of Aileach, un forte circolare situato sulla cima di una collina risalente a 3000 anni fa, dal quale si può godere di una vista panoramica mozzafiato sulle 5 delle contee dell'Ulster.
In seguito, ci dirigeremo a Derry/Londonderry per un interessantissimo tour a piedi delle mura della cittadina (1613) e del distretto di Bogside conosciuto per la famosa canzone degli U2 “Sunday Bloody Sunday”che ripercorre gli eventi tragici del gennaio 1971. Nel pomeriggio, durante il tempo libero, avrete tempo per esplorare Derry prima di ritornare a Letterkenny per una serata all'insegna del relax.

Giorno 8: Letterkenny - Selciato del Gigante - Ponte di Corda - Glens of Antrim - Belfast

Oggi viaggeremo alla scoperta della meravigliosa costa nord di Antrim per raggiungere il celebre Selciato del Gigante. Di cosa si tratta? Trentasette mila colonne di basalto a forma di gradini che sembrano portare dall'Irlanda alla Scozia e che, a quanto pare, secondo la famosa leggenda celtica, sono frutto del lavoro del gigante Fionn MacCool. In seguito, visiteremo il ponte di corda Carrick- a- Rede (attraversatelo se avete abbastanza fegato e fate una donazione alla National Trust incaricata della sua manutenzione). Questo ponte era un tempo usato dai pescatori di salmone per la pesca. Oggi invece si è convertito in un'attrazione che attira viaggiatori da ogni parte del mondo. Continueremo la strada costiera con viste meravigliose della baia di Whitepark e lungo una parte delle Glens of Antrim. La nottata avverrà nella cittadina di Belfast.

Giorno 9: Belfast - Dublino

Cominceremo questa splendida giornata con un tour della città di Belfast che vi porterà a conoscerene le principali attrazioni come : giardini botanici, municipio, Queen's University e molto molto altro. Insieme visiteremo Titanic Belfast, una mostra che è situata nei veri bacini portuali dove questa celebre imbarcazione è stata costruita ed è partita per intraprendere il viaggio che l'ha resa tristemente famosa in tutto il mondo. Inoltre, avrete del tempo libero che potrete dedicare per un tour opzionale sui tipici Black taxi di Belfast. L'autista vi mostrerà i murales politici e i muri della pace che dividono le comunità cattoliche repubblicane da quelle protestanti. Pranzerete a Belfast e avrete tempo per dello shopping. Partiremo da Belfast alle 14:00/ 14:30 e faremo uno stop all'aeroporto di Dublino alle 16:30. Arriveremo alla città di Dublino approssimativamente alle ore 17:00.